AVVISO IMPORTANTE

FareProgresso sarà aggiornato fino alla fine del mese di luglio 2011. A causa di segnalazioni e boicottaggi è stato attivato FareProgressoReloaded, che a partire da agosto sarà l'unica finestra disponibile.
Grazie e Buona Continuazione

Enea Melandri

venerdì 7 maggio 2010

La Libera Espressione passa anche per la Condivisione


Difendere la Libera Espressione significa anche difendere la fantasia, la voglia di creare e riflettere se stessi sul mondo di ognuno di noi. Ci sono migliaia di persone e gruppi di persone che ogni giorno danno vita a opere di vario genere, prose, canzoni, fumetti, film o che con il loro talento danno vita a performance come concerti, spettacoli teatrali o esibizioni sportive.
Proprio per difendere l'espressione artistica di ognuno, credo vada ripensata anche la norma che regola il diritto d'autore, non certo lasciando anarchicamente tutte le opere alla libera fruizione, ma calibrandone compensi ed ereditarietà, nonchè riformulare il reato di plagio per renderlo meno ambiguo e più preciso.
Senza scendere in tecnicismi, occorre tutelare anche l'aspetto culturale della libera espressione, il grande tesoro che, in termini di apprendimento, deriva dalla possibilità di condividere mondi ed esperienze, confrontarsi ed ampliare orizzonti e conoscenze.

1 commento:

  1. Seguo un pò tutti i generi musicali, dal rock al pop,
    dal metal al rap, ecc..
    Devo dire che il modello migliore è quello in vigore
    nell'ambiente hip hop.
    Gli artisti fanno uscire, a pagamento, i dischi ufficiali ma regalano anche in free download un sacco di mixtape
    con materiale inedito, rivisitato, collaborazioni, ecc..
    Questo viene fatto non solo dalle band alle prime armi ma
    anche da artisti affermati come 50 cent.
    Fatti un giro su djdownloadz.com (sito perfettamente
    legale) e guarda quanta roba c'è aggratis - e ripeto,
    non parliamo di piripicchio ma di artisti tra i migliori in circolazione!

    RispondiElimina